Home / Blog sulla barba / Frasi sulla Barba

Frasi sulla Barba

La barba, essendo quasi una maschera, dovrebbe essere proibita dalla polizia. Inoltre, come distintivo del sesso in mezzo al viso, è oscena e per questo piace alle donne. Frasi sulla barba di Arthur Schopenhauer

Se i filosofi si misurassero in base alla barba, il primo posto spetterebbe alle capre. Luciano di Samosata

Dio, nella sua divina previdenza, non ha dato la barba alle donne perché esse non sarebbero state capaci di tacere mentre venivano rasate. Frasi sulla barba di Alexandre Dumas

La miglior ragione a cui riesca a pensare per non correre per la Presidenza degli Stati Uniti è che devi raderti due volte al giorno. Adlai Ewing Stevenson Jr

Essere un buon padre è come farsi la barba. Non importa quanto sei stato bravo a raderti oggi, devi farlo di nuovo domani. Frasi sulla barba di Reed Markham

Bellissime frasi sulla barba

Chi ha la barba è più che un giovane, e chi non ha barba è meno che un uomo. William Shakespeare

Un uomo senza barba è come un cielo senza stelle. Anonimo

Ancora all’inizio degli anni sessanta la barba era fascista – ma occorreva disegnarne il profilo, rasandola sulle guance, alla Italo Balbo – nel sessantotto era stata contestataria, e ora stava diventando neutra e universale, scelta di libertà. La barba è sempre stata maschera. Frasi sulla barba di Umberto Eco

La barba è una dichiarazione per affermare che è possibile ottenere qualsiasi cosa, non importa chi sei o di come appari. Conchita Wurst

Neanche per un uomo la vita è facile, sai? Poiché avrai muscoli più saldi, ti chiederanno di portare fardelli più pesanti, ti imporranno arbitrarie responsabilità. Poiché avrai la barba, rideranno se tu piangi e perfino se hai bisogno di tenerezza. Eppure, o proprio per questo, essere un uomo sarà un’avventura meravigliosa: un’impresa che non ti deluderà mai. Essere un uomo significa essere una persona. Oriana Fallaci

Aforismi e citazioni sulla barba

La barba degli uomini: io ne suppongo la causa finale in ciò, che i caratteri patognomici, cioè il rapido mutamento dei tratti del viso che che i caratteri patognomici, cioè il rapido mutamento dei tratti del viso che rivela ogni intimo moto dell’animo, divengono visibili principalmente sulla bocca e nella parte circostante; per sottrarre quindi queste alterazioni, in quanto spesso pericolose, nelle trattative o negli avvenimenti improvvisi, allo sguardo indagatore della controparte, la natura (che sa che homo homini lupus) ha dato la barba all’uomo. Invece la donna ha potuto farne a meno, dato che la dissimulazione e la padronanza di sé (contenance) sono in lei innate. Arthur Schopenhauer

Un giorno le multinazionali annunceranno lo sviluppo di un rasoio che, grazie a un microchip di computer, potrà effettivamente viaggiare avanti nel tempo e raderei i peli della barba che non esistono ancora. Dave Barry

Gli uomini vogliono di nuovo la barba e le donne il seno. Un tempo avevano asserito che le caratteristiche sessuali erano superflue e le avevano abolite. Quale fu la conseguenza? Che le donne sentirono la mancanza della barba, e gli uomini del seno. Karl Kraus, Die Fackel

Ciascuno deve pensare alla sua barba prima di pensare a quella degli altri. Giovanni Verga

Le idee migliori mi vengono al mattino mentre mi faccio la barba. Da ciò deduco che gli uomini con la barba non possono avere buone idee. Dennis Gabor

La barba, essendo quasi una maschera, dovrebbe essere proibita dalla polizia. Inoltre, come distintivo del sesso in mezzo al viso, è oscena e per questo piace alle donne. Arthur Schopenhauer

La barba non fa il filosofo. Plutarco