Home / Blog sulla barba / Moda barba, consigli e tendenze 2018

Moda barba, consigli e tendenze 2018

Negli ultimi tempi pare sia esplosa una vera e propria “barbamania” visto che aumentano sempre di più gli uomini che sfoggiano una barba folta di tutto rispetto, anche a te piace la barba? Ma quali sono le tendenze della moda barba uomo per il 2018 prossimo?

Le donne sembrano apprezzare molto questo particolare in un uomo, da sempre considerato simbolo di sensualità e virilità.

I migliori prodotti per la moda barba

Una barba lunga curata è ben vista sia dagli uomini, che giustamente la invidiano e vorrebbero averla uguale, che dalle donne, che considerano i barbuti più sexy e virili rispetto agli uomini glabri o con la barba corta. Ecco qualche previsione al riguardo.

Tendenza moda barba uomo autunno

Andrà di moda la barba folta, la barba lunga, oppure la barba incolta (per intenderci alla Mickey Rourke degli anni Ottanta)? Quali saranno gli stili di barba più in volga nel prossimo autunno 2018?

Facendo una ricerca sull’argomento e interpellando gli esperti abbiamo scoperto che il taglio barba più diffuso in autunno sarà quello di media lunghezza, con stoppa compatta e capelli lunghi.

Per intenderci, alla Van Dick, quest’ultimo è un pittore fiammingo noto per il suo stile di barba eccentrico. Tra i vari tipi di barba questo si caratterizza per il fatto di non essere adatto a chi la barba poco folta.

Pizzetto e baffi devono essere ben curati e modellati per sembrare quasi alla pari. La barba alla Van Dick conferisce un aspetto alquanto intellettuale: non sta bene a chiunque.

Il pizzetto uomo, in particolare, va modellato bene per evitare che prenda una forma non appropriata al volto.

Tendenza e moda barba uomo inverno

barba uomo

Quale modello sceglieranno gli uomini con la barba il prossimo inverno 2018 alle porte? Siamo quasi certi che il taglio che spopolerà nei mesi freddi sarà quello con stoppia compatta.

Pare che questo tipo di barba, che non ha bisogno di cure particolari e si ottiene rapidamente poiché cresce in una settimana, sia quello preferito dalle donne, che lo ritengono particolarmente sexy.

L’ideale sarebbe abbinare questo tipo di barba uomo ai capelli lunghi e ben curati.

Tendenza e moda barba uomo primavera

Appena l’aria si fa più mite viene voglia di “scoprirsi” un po’ di più e forse è il caso di tagliare la barba e provare a sfoggiare un bel paio di baffi.

Ci avete mai provato? I baffi saranno particolarmente in voga nella prossima primavera, proprio perché alleggeriscono i lineamenti del viso e, nella maggior parte dei casi, ringiovaniscono.

Alcuni uomini famosi hanno fatto dei loro baffetti un richiamo molto sensuale, basti pensare all’intramontabile e affascinante Alain Delon. E come dimenticare il fascinoso aspetto malandrino di Clark Gable con i suoi baffetti in “Via col Vento”?.

Oggi i baffi sono più versatili e si adattano facilmente ad ogni tipologia di volto. La rasatura e la cura dei baffetti però non va sottovalutata, anche se la superficie da trattare è minima.

Tra i tipi di baffi da scegliere c’è davvero l’imbarazzo della scelta: fatevi consigliare da un esperto in base alla forma del vostro viso.

Ci sono uomini che scelgono forme particolari ed eccentriche, come i baffetti a ferro di cavallo, oppure con le estremità ricurve che vanno verso l’alto. Naturalmente ogni modello va valutato in base alla tipologia di baffi e se sono abbastanza folti o no.

Tendenza moda barba uomo estate

Anche quando fa caldo è indispensabile mostrare una barba curataa prescindere dai modelli di barba scelti. La prossima estate la barba tenderà ad accorciarsi, poiché tornerà di moda la barba corta curata. 

La moda barba uomo per l’estate 2018 metterà da parte la lunghezza per concentrarsi su una maggiore uniformità nello stile. Ciò vuol dire che vedremo in giro meno barbe lunghe e folte e più modelli di barba corta e ordinata.

Ad esempio, sarà molto trendy la barba corta e squadrata, che mette in risalto la mascella (un particolare del viso che, ance se pronunciata, piace molto alle donne perché evoca mascolinità e virilità).

Un taglio di barba di questo tipo va fatto facendo attenzione alle basette, che non dovranno essere trascurate rispetto al resto del viso. Baffi e basette uomo sono i must della prossima estate 2018, da considerare come dettagli che fanno la differenza e che possono diventare anche vere e proprie opere d’arte, se realizzati con maestria e professionalità.

Barba uomo: i consigli del barber shop

Qualunque sia il modello prescelto, la cura quotidiana della barba resta un’operazione indispensabile per mantenerla in salute. Per diventare uno strumento di fascino, la barba deve essere valorizzata in base ai lineamenti del viso, senza eccessive forzature.

In pratica, meglio non optare per la barba a tutti i costi solo perché va di moda! Alcuni tra i più esperti barber shop raccomandano di non trascurare la detersione e la pulizia della pelle: non va dimenticato che è questa che “ospita” la barba, e quindi va trattata il meglio possibile, con i prodotti migliori presenti sul mercato.

La tecnologia ha compiuto passi da gigante anche nel settore della barba uomo, per cui oggi vi è la possibilità di eliminare in maniera definitiva i peli che crescono nella parte alta dello zigomo, in maniera da definire meglio la zona del collo.

Chi ha problemi di follicolite ed irritazioni potrebbe pensare alla soluzione dell’epilazione come rimedio efficace per eliminare questi problemi una volta per tutte.

I barber shop sono tutti concordi nel consigliare l’utilizzo di prodotti specifici per la barba, soprattutto se si decide di portarla lunga. Ci sono cosmetici pensati per ogni momento della rasatura (sia prima che dopo): la crema da barba idratante, o quelli pre-shave particolarmente efficaci per evitare arrossamenti e fastidiosi pruriti.

Ci sono anche formulazioni pensate per chi la barba particolarmente sottile e rada, in gel, per rendere la rasatura ancora più facile.

Il dopobarba idratante è invece consigliato dopo la rasatura, da scegliere in base al tipo di pelle. Una lozione che si assorbe rapidamente è quello che ci vuole per far sì che la pelle si riassetti dopo lo stress della rasatura.

Un altro consiglio dei moderni barber shop è quello di evitare dopo barba contenenti basi alcoliche, poiché si sono rivelati poco rispettosi della pelle e quindi a lungo andare dannosi.

foto: Pinterest.com/pin/228417012328783625/